Image module

reDISCOvery – Gli anni perduti di Nino Ferrer 

(una produzione DocAbout) 

“Se ti dico Nino Ferrer, cosa ti viene in mente?” Probabilmente La Pelle NeraAgata, Pippo Baudo, il festival di San Remo, i varietà del sabato sera, il carosello, abiti eleganti, un sorriso smagliante e un ciuffo perfetto. Un’immagine cristallizzata nel tempo, quella che la gente vuole continuare a vedere. 

 Poi c’è il vero Nino. Un artista dalla carriera quarantennale, di cui noi italiani conosciamo solo una piccolissima parte: quattro anni di successi e fama in crescita esponenziale a cui segue, da un giorno all’altro, una inspiegabile scomparsa dai palinsesti. Un genio ribelle, eclettico, inafferrabile, mai domo, disposto a tutto pur di essere libero. Anche a perdere il suo pubblico.   

 Gli anni perduti di Nino Ferrer è “un’esperienza d’ascolto” condotta dal musicteller Federico Sacchi. Un’immersione nella musica come non l’avete mai vista e ascoltata che fonde storytelling, musica, teatro, video e nuove tecnologie.